La Regione del Veneto nell’ambito della legge regionale n. 30/2016 ha approvato l’art. 85 rubricato “Sviluppo economico e sociale dei comuni costituenti l’area del litorale veneto” con il quale la Giunta è autorizzata a disciplinare l’attribuzione di contributi per lo sviluppo economico e sociale a favore dei comuni del litorale veneto.

La scelta di costituire un coordinamento tra i comuni del litorale veneto può diventare una prima buona prassi di programmazione negoziata che parte dal basso e di aggregazione di comuni in un’area omogenea, che possono attraverso tale collaborazione moltiplicare risorse economiche finanziarie destinate agli enti locali e ai diversi operatori (industria, costruzioni, artigianato, commercio, turismo, servizi), garantire maggiori livelli di servizio ai turisti e ai cittadini e valorizzare le singole potenzialità.
Con questo progetto di legge si intende apportare una modifica alla predetta legge, in modo da ricomprendere il Comune di Venezia nell’elenco dei comuni costituenti l’area del litorale veneto.
Scarica la relazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *